X

Madre in Italy è la tua casa lontano da casa

VIVERE E LAVORARE A SHEFFIELD: COME, DOVE, QUANDO




Sheffield è una splendida e vivace cittadina Inglese, situata nel nord dell’Inghilterra. 

La città è un importante centro industriale e culturale rinomato per i suoi spazi verdi, per i suoi talenti creativi, per le sue gallerie d’arte e per i suoi impianti sportivi.

A differenza delle altre città inglesi, Sheffield gode di numerose aree di verde pubblico, con il numero degli alberi che supera la popolazione umana di circa tre a uno. Per questo motivo la città ha guadagnato la reputazione di città più verde d’Europa.

Sheffield è situata nella parte meridionale dello Yorkshire, vicino ad altre contee più famose come Derbyshire, Nottinghamshire e Lincolnshire. Le città più vicine, invece, sono Manchester ad Ovest, Leeds e Bradford a nord, Hull a est e infine Nottingham a sud.

Grazie alle sue due Università (The University of Sheffield e la Sheffield Hallam University) la città ospita anche una vasta popolazione studentesca, il che significa che la vita in città potrebbe essere molto frenetica, soprattutto di notte.

Sheffield dista a pochi passi dal Peak District, che offre alcuni dei paesaggi più spettacolari e verdi di tutto il Regno Unito. Se vuoi passare una giornata all’aperto o se hai semplicemente voglia di fare una lunga camminata, non c’è posto migliore del Peak District.

Pensa che con i suoi 22.000.000 di visitatori l’anno, è il parco nazionale più visitato d’Europa, secondo al mondo solo dopo quello del Monte Fuji, in Giappone.

Italiani-a-Sheffield

Stipendi-a-Sheffield

Il miglior modo per arrivare a Sheffield dall’Italia è tramite l’aereo che atterra al famoso Doncaster Sheffield Airport, situato nella cittadina di Finningley, ubicata nella contea del South Yorkshire.

Per raggiungere il centro della città hai tre possibilità:

A) IL TRENO 

Gli orari dei treni e i costi dei biglietti per le varie compagnie ferroviarie nel Regno Unito sono disponibili sul sito web delle ferrovie dello Stato.

La stazione ferroviaria di Sheffield si trova proprio nel centro della città. Da lì potrai poi prendere un tram, un autobus o un taxi fino alla destinazione finale.

B) IL BUS

Un altro modo per dirigersi verso il centro della città è tramite il bus.

Autobus regolari e puntuali sono gestiti dalla compagnia Megabus o dalla National Express. I pullman arriveranno allo Sheffield Travel Interchange, a pochi minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Sheffield.

C) IL TAXI

Il taxi è sicuramente il mezzo più semplice per arrivare al centro della città.

Una fila di taxi ti aspetta fuori dall’aeroporto (davanti al terminal degli arrivi). Ti suggerisco di chiedere al conducente quanto ti costerà arrivare all’indirizzo di destinazione. Infatti, sebbene siano molto veloci, i taxi sono anche il mezzo più dispendioso.

Bene, fatta questa lunga premessa, possiamo partire con il nostro articolo che ti farà scoprire come vivere, lavorare e studiare a Sheffield.

Buon viaggio…



INIZIA DA QUI

LA BUROCRAZIA

LE CITTÀ DOVE VIVERE

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



VIVERE E LAVORARE A
SHEFFIELD: COME, DOVE, QUANDO

Vivere-e-lavorare-a-Sheffield1) IMPARARE L’INGLESE A SHEFFIELD

Qualunque sia il tuo livello d’inglese, una volta arrivato a Sheffield, ti consiglio di frequentare una delle centinaia di scuole che esistono in città.

In questo modo, non solo migliorerai il tuo inglese, ma conoscerai altri Expat che come te, si sono trasferiti in questa città.

Lo studio dell’inglese infatti è uno dei motivi per cui ogni anno la città viene praticamente invasa da giovani e meno giovani alle prese con libri, grammatica, scambi linguistici e tavole rotonde a cui partecipano quattro o più persone, che fanno esercizio di colloquio in inglese.

Sheffield, infatti, l’apprendimento delle lingue straniere è un’attività molto importante.

Ecco, di seguito, quali sono le più importanti scuole della città:

A) SHEFFIELD LANGUAGE CENTRE LTD

La Sheffield Language Centre è una scuola internazionale di Lingua Inglese che offre un’ampia scelta di programmi di Inglese, indirizzata agli studenti internazionali che arrivano ogni anno in città.

La missione dell’Istituto è quella di migliorare l’apprendimento della lingua con l’obiettivo di aiutare gli studenti ad ottenere dei risultati preziosi in ogni fase della loro carriera.

Il personale, altamente qualificato, si concentra soprattutto sul coinvolgimento dell’individuo, attraverso nuovi materiali di apprendimento, attività pratiche e interattive.

Molto interessante è questo video che ho trovato sulla Home Page della scuola.

Ti suggerisco di guadarlo perché è veramente potente!

B) THE SHEFFIELD COLLEGE

Se hai il desiderio di sviluppare una conoscenza base della Lingua Inglese, se hai voglia di acquisire familiarità con le espressioni quotidiane o se hai la necessità urgente di comprendere testi complessi e argomenti astratti in Inglese, allora lo Sheffield College è la scuola che fa per te.

Con le sue lezioni di lingua al mattino e le attività sociali nel pomeriggio, il College è infatti la scuola perfetta per imparare e migliorare l’Inglese, scoprendo però anche la Cultura Britannica.

I corsi sono divisi in tre livelli:

Livello Pre-intermedio: Svilupperai le tue capacità per acquisire familiarità con espressioni e conversazioni usate frequentemente su diversi argomenti di routine. Questo livello è l’equivalente del livello A2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

Livello intermedio: Imparerai a comprendere espressioni su argomenti familiari che incontri regolarmente al lavoro, a scuola, nel tempo libero, ecc. Questo livello è l’equivalente del livello B1 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

Livello intermedio superiore: Sarai in grado di comprendere testi complessi su argomenti sia concreti che astratti, comprese le discussioni tecniche nel tuo campo di specializzazione. Questo livello è l’equivalente del livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.



2) LE UNIVERSITÀ

Con una popolazione studentesca di circa 65000 abitanti, Sheffield è una delle città studentesche più amate del Regno Unito. Luogo colto e appassionato, la città offre diversi punti di riferimento, come il parco nazionale del Peak District, uno dei parchi più visitati di tutto il Regno Unito. 

Il parco occupa la parte meridionale dei Monti Pennini, denominati la colonna vertebrale dell’Inghilterra, che arriva su, fino al confine con la Scozia.

Molto frequentati dagli studenti sono anche gli innumerevoli locali che includono il leggendario Leadmill, la discoteca più longeva di Sheffield, gli Ex-Magazzini, il Folk Train e i mitici pub The Harley e The Greystones.

Le Università più famose di Sheffield sono 2:

Vediamole insieme:

A) THE UNIVERSITY OF SHEFFIELD

Situata nel cuore della città, The University of Sheffield è un’Università pubblica di ricerca, facente parte del famoso Russell Group, una rete di ventiquattro università britanniche che ricevono in totale oltre due terzi dei finanziamenti alla ricerca di tutto il Regno Unito.

Fu fondata nel 1897, quando la Sheffield Medical School, il Firth College e la Sheffield Technical School unirono le proprie forze per dare vita all’Università. Divenne però l’Università di Sheffield solamente 10 anni dopo, grazie alle donazioni di pochi centesimi fatte dai lavoratori di fabbrica della città che speravano che un’Università avrebbe portato benefici ai propri figli, alla salute e all’economia locale.

Oggi l’Università insegna ogni anno a circa 25000 studenti, inclusi circa 3900 studenti internazionali provenienti da più di 120 Paesi, e impiega circa 6000 dipendenti.

I suoi dipartimenti accademici sono divisi in sei facoltà: arti e scienze umane, ingegneria, medicina, odontoiatria e salute, scienze e scienze sociali. Il suo motto è: “To discover the causes of things” che, letteralmente, significa “Per scoprire le cause delle cose”.

L’Università di Sheffield vanta cinque vincitori del Premio Nobel: Lord Florey per la medicina, Sir Hans Krebs, anch’esso per la medicina, Lord Porter per aver vinto il Chemistry Prize, Richard Roberts per la medicina e Sir Harry Kroto per il Chemistry Prize.

Tra i suoi alunni ricordiamo gli autori Hilary Mantel e Lee Child, la vincitrice dell’oro olimpionico Jessica Ennis-Hill, Helen Sharman e l’aviatrice Amy Johnson.

B) SHEFFIELD HALLAM UNIVERSITY

Situata nel nord della città, la Sheffield Hallam University è un’Università pubblica dislocata in due differenti siti: il City Campus, ubicato nel centro cittadino e nei pressi della Stazione di Sheffield e il Collegiate Campus, un paio di chilometri più lontano e circondato da degli splendidi spazi verdi.

L’Università, fondata nel 1843 con il nome di Sheffield School of Design, fu costruita in risposta alla rivoluzione industriale, di cui Sheffield si era affermata come leader per la produzione di acciaio. Ottenuto lo status di Università nel 1992, la Sheffield Hallam University è ora la sesta più grande del Regno Unito con oltre 30000 studenti, di cui 4000 sono stranieri.

L’Istituto offre oltre 700 corsi, di cui più della metà includono un tirocinio integrato. L’Università è orgogliosa della formazione dei suoi insegnanti, dei suoi corsi di assistenza sanitaria e sociale e delle attività legate al benessere e alla forma fisica.

I suoi corsi più popolari per numero di iscrizione sono quelli legati alla formazione aziendale e amministrativa, nonché quelle vicine alle facoltà di Medicine e Biologia.

Leggi anche:


I CORSI DA DA NON PERDERE

Se vuoi imparare l’inglese in modo RAPIDO ed EFFICACE, ti suggerisco di scaricare il “Corso di Inglese per principianti” prodotto da una delle migliori piattaforme di e-learning: Udemy.

Il corso e stato realizzato per tutti coloro che vogliono imparare l’Inglese da zero o vogliono riprendere a studiarlo, dopo tanto tempo. L’insegnante si chiama Giulia Sparano ed è una docente laureata in Lingue e Lettere straniere e in didattica delle lingue straniere.

Il corso offre:

  • 9 Ore di video on-demand
  • 7 Articoli
  • 86 risorse scaricabili
  • 2 test pratici
  • Accesso illimitato al corso completo
  • Accesso su dispositivo mobile e TV
  • Certificato di completamento

<< ISCRIVITI AL CORSO>>Corso-completo-di-inglese-da-zero


2) DOVE CERCARE LAVORO A SHEFFIELD

Famosa per la sua industria siderurgica, favorita dai vicini cospicui giacimenti di carbone e ferro, Sheffield è una tranquilla cittadina dell’Inghilterra, che si è ripresa più volte dalle ricadute del declino industriale del secolo scorso.

Come alcune delle altre grandi città del nord (Liverpool, Manchester e Leeds in primis) oggi Sheffield ha abbracciato la sua creatività, il suo patrimonio culturale e le sue Università, per guidarla verso nuovi e importanti traguardi.

Non dimentichiamoci, infatti, che Sheffield ha dato i natali a band molto famose come i Pulp o gli Artic Monkeys. Sheffield è anche la patria di Joe Cocker, degli Human League, di Def Leppard, dei Milburn e, infine, dei Little Man Tate.

La città ospita  anche alcuni dei migliori bar e ristoranti di tutto il Regno Unito, soprattutto se sei ghiotto di birra artigianale.

Qualche esempio?

Eccoti accontentato:

A) HIDDEN GEM CAFE

Fedele al suo nome, The Hidden Game è una caffetteria nascosta dal caos e dalla frenesia della città. Una volta individuata, invece, è il luogo perfetto per un pranzo leggero, un caffè con gli amici o un brunch. 

Prova l’eglefino affumicato servito su una brioche tostata con gli spinaci saltati, oppure un po’ di prosciutto con le uova in camicia o le uova alla benedict, appena fatte.

Una caffetteria davvero deliziosa, da provare assolutamente.

B) LOKANTA

Prima di fondare il Lokanta a Sheffield, i proprietari gestivano un bar sulla costa mediterranea della Turchia. La loro esperienza e il loro amore per la cucina turca hanno quindi reso questo locale uno dei più deliziosi e autentici ristoranti turchi della zona.

Tutto il cibo è preparato sul posto: dal pane fresco alle foglie di viti ripiene, che viene servito insieme ad una carta dei drink, composta esclusivamente da vini turchi. I piatti più deliziosi includono le polpette di agnello speziate servite su pane fritto con salsa di pomodoro fresco, il baklava fresco e l’immancabile hummus.




C) MARCO AT MILANO’S

Situato in una vecchia stazione di polizia, Marco at Milano’s è la combinazione perfetta tra vecchio stile e contemporaneità. Mentre l’esterno conserva ancora l’aspetto tradizionale dell’edificio, infatti, l’interno è arredato con gusto minimalista ed elegante, che conferisce al ristorante una marcia in più.

Il cibo completa questo equilibrio tra il vecchio e il nuovo.

Il menù si concentra principalmente sulla cucina classica Italiana ma con un tocco di modernità, come la pasta al nero di seppia servita con i crostacei o la faraona arrosto servita su un letto di spinaci e salsa al limoncello.

Assolutamente da nono perdere!

Altri locali famosi sono:

A proposito, perché non provi a mandargli un curriculum? 😉

Composta in gran parte da una forza lavoro che si dedica al settore pubblico, Sheffield offre anche un fiorente settore privato, che spesso recluta persone da far lavorare nel servizio clienti (call center), nell’IT e nell’amministrazione, oltre ai settori della vendita al dettaglio e dei servizi in generale.

Possiamo certamente affermare che il commercio al dettaglio è il settore più popolare e famoso della città, con oltre 100000 dipendenti impiegati.

Ultimamente Sheffield ha attirato anche una serie di importanti marchi come, ad esempio, la Royal Mail e la Parcelforce, due aziende che non hanno affatto bisogno di presentazioni.

Una forte presenza ce l’ha anche l’HSBC, che qui vanta il suo centro IT nazionale, nonché Aviva e HP. I più golosi, invece, potrebbero essere felici di sapere che il produttore alimentare Mondelez International si trova nella zona con due fabbriche molto “dolci”: la Oreo e la Liquorice Allsorts.

Ecco una serie di siti web dove poter cercare lavoro:

E ancora…

Mi raccomando, però, per lavorare nel Regno Unito avrai bisogno del tuo NIN (National Insurance Number).

E cos’è te lo spiega molto bene il nostro Angelo in questo video:

Se sei alla ricerca di un buon lavoro professionale e ben pagato allora dovrai avere anche un ottimo inglese. Anzi, se oltre all’Inglese conosci anche altre lingue (ad esempio l’Italiano), allora sarai molto avvantaggiato.

Se sei uno scienziato, un ingegnere, un medico, uno chef o un ballerino/a, allora, per te, sarà molto facile trovare un lavoro. Infatti, in questo periodo, questi tipi di lavoro stanno scarseggiando e quindi è più facile che qualcuno si accorga di te.

Clicca quiper vedere l’elenco ufficiale dei lavori più ricercati dal governo.

Gli istituti di reclutamento statali (JOBCENTREPLUS) sono sempre alla ricerca di personale indicato alle sempre più numerose aziende inglesi. Per maggiori informazioni, consulta questo link.

Leggi anche:



4) AVVIARE UN’ATTIVITÀ A SHEFFIELD

Se segui abitualmente il blog di Madre in Italy, allora già saprai che avviare un’attività nel Regno Unito consente di godere di una burocrazia snella, di bassi costi di tenuta, e di numerose agevolazioni alle nuove imprese.

Sheffield, in particolare, insieme a Leeds e Bradford, rappresenta una buona destinazione per le imprese digitali; il suo quartiere creativo ospita infatti una scena di start-up in crescita mentre gli uffici sono disponibili in uno degli innumerevoli parchi tecnologici, ubicati nel centro della città.

Da ricordare è anche il Sheffield Business Park, un enorme struttura commerciale, dove potrai proporre le tue idee imprenditoriali.

Prima di passare al prossimo paragrafo, volevo parlarti della mia nuova guida “Biglietto di sola andata”.

Trasferirsi in un nuovo paese è una delle avventure più belle e complesse della propria vita. Talvolta però è un cambiamento che può rivelarsi molto stressante, specialmente se sei totalmente impreparato.

Questa guida si prefigge di fornire tutte le informazioni necessarie per garantire una transizione più agevole ed intelligente.

Ecco cosa troverai su “Biglietto di sola andata”:

  • Come cercare informazioni sul Paese di destinazione
  • Perché ci si trasferisce
  • Visti e permessi di lavoro
  • Il Passaporto
  • La Carta d’identità valida per l’espatrio
  • La Patente di guida
  • Come cercare lavoro in un Paese straniero
  • I migliori siti web dove poter cercare lavoro
  • 60 suggerimenti per avere successo nella “Job Interview”
  • Come affittare una casa all’estero
  • I 5 passi per acquistare una casa all’estero
  • Come accedere ai propri risparmi nel Paese di destinazione
  • Come portare gli animali domestici nei Paesi della UE e nel resto del mondo
  • Come scegliere la ditta di traslochi
  • Le dogane
  • Come affrontare lo “shock culturale”

Biglietto-di-sola-andata

5) IL COSTO DELLA VITA

Ogni anno centinaia di Expat atterrano a Sheffield perché attratti dalle opportunità di carriera, ma anche dalla voglia di migliorare la propria qualità della vita scegliendo una città tranquilla ma stimolante al tempo stesso.

Prima di trasferirsi e di fare il grande passo però, è importante che tu sappia quanto è alto il costo della vita. Ecco un piccolo specchietto di ciò che devi tenere presente quando pianifichi il tuo budget (Dati: Numbeo):

ALLOGGIO

  • Appartamento (1 camera da letto) in Centro Città: circa 602,73€
  • Appartamento (1 camera da letto) Fuori dal Centro Città: circa 472,37€
  • Appartamento (3 camere da letto) in Centro Città: circa 1,091,67€
  • Appartamento (3 camere da letto) Fuori dal Centro Città: circa 826,92 €

CIBO 

  • 1 Litro di latte: circa 0,94€
  • 1 filone di pane bianco fresco (500g): circa 0,95€
  • 1 Kg di riso bianco: circa 0,89€
  • 12 uova: circa 1,87€
  • 1 kg di pomodori: circa 1,70€
  • 1 kg di mele: circa 2,00€
  • 1 kg di patate: circa 1,62€

MEZZI DI TRASPORTO 

  • Abbonamento mensile trasporti pubblici: circa 65€
  • Viaggio in taxi in un giorno lavorativo (1 Km): circa 0,99€
  • Benzina (1 litro): circa 1,25€

6) SCUOLA E ISTRUZIONE

Ecco quali sono le 5 migliori scuole primarie di Sheffield:

Ecco invece le 5 migliori scuole secondarie della città:

Per info dettagliate e aggiuntive, ti ricordo la nostra guida “Mamme con la valigia”, rivolta alle mamme e alle famiglie che vivono o che si vogliono trasferire all’estero.

Il primo volume, già online, è dedicato all’Inghilterra, all’Irlanda e alla Scozia.

Ecco cosa troverai in “Mamme con la valigia”:

  • Informazioni sul sistema sanitario nazionale, il rimborso delle spese mediche e quali sono i migliori ospedali del Paese
  • Informazioni su scuole, livelli scolastici, tipologie di scuola, servizi di scuola bus e su come viene gestita l’istruzione nei diversi Paesi
  • Sussidi e benefit per i bambini nati nel Regno Unito
  • Testimonianze di Italiani che si sono trasferiti ed hanno avuto esperienze dirette
  • Più di 400 link di siti internazionali che ti aiuteranno a vivere all’estero

Vuoi saperne di più? Clicca allora qui sotto!

Guida-per-trasferirsi-all'estero

7) I MIGLIORI QUARTIERI DOVE ANDARE A VIVERE

Quando ci trasferiamo in un altro Paese, la maggior parte delle volte, ci immergiamo nell’ignoto con la speranza che alla fine vada tutto bene. Se il tuo obiettivo è di cambiare casa per andare a vivere a Sheffield, allora sarà molto importante fermarsi un attimo per capire quali siano le migliori opzioni.

In questo breve paragrafo troverai elencate le migliori aree dove poter vivere a Sheffield.

A) ST. PAUL’S

Una dei migliori quartieri dove poter andare a vivere a Sheffield è St.Paul.

È situato nel cuore della città ed è adatto a tutte quelle persone che hanno una serie di esigenze e di interessi. Nel complesso la zona è frequentata da persone che desiderano un’atmosfera cittadina più allegra e vivace, nonché da coloro che preferiscono farsi lunghe passeggiate piuttosto che prendere i mezzi pubblici.

I residenti di St. Paul’s godono di un facile accesso al mercato più grande della regione, il Moor Market, oltre ad essere ben collegati con il resto della città.

Inoltre, questa zona offre un facile accesso alle principali attrazioni come la Sheffield’s Cathedral e i Peace Gardens, dei fantastici giardini che si affacciano sul municipio gotico di Sheffield.

Questa parte della città ha da offrire qualcosa a tutti: studenti, giovani professionisti e famiglie con bambini che apprezzano la centralità e la comodità di vivere a due passi dal centro storico. Un ulteriore vantaggio di St. Paul’s è la vicinanza alla stazione di Sheffield, che fornisce ai residenti un facile collegamento ferroviario ad altre città come Manchester, Liverpool o Londra, così come con l’aeroporto della città.

B) FULWOOD

Fulwood è un piccolo sobborgo situato a poco più di 4 chilometri dal centro della città.

La sua ricca storia come quartiere preferito dai magnati dell’acciaio del XIX° secolo è responsabile della costruzione di numerosi edifici storici e della grande chiesa parrocchiale che fiancheggia le sue strade.

Fulwood è estremamente popolare tra le famiglie e i professionisti di basso profilo a causa della sua splendida vegetazione, la vicinanza alla campagna e l’attenzione alla comunità.

Tuttavia, Fulwood è tutt’altro che un sobborgo sonnolento: l’intera area è infatti stracolma di pub, bar e ristoranti che offrono musica dal vivo, cibo da pub e birre locali.

Un altro grande vantaggio di vivere a Fulwood è la sua vicinanza al Peak District National Park e la gamma di opportunità per fare delle escursioni a piedi o per andare in bicicletta.




C) DORE

Sebbene l’aumento dei prezzi degli immobili abbia reso Dore una parte della città in gran parte inaccessibile per molti residenti di Sheffield, rimane comunque uno dei sobborghi più belli e storici della città.

Il villaggio, che si trova a circa 10 Km a sud-ovest dal centro della città, fino a poco tempo fa era formalmente parte del Derbyshire, una contea ubicata nella regione delle Midlands Orientali.

Secondo i primi documenti storici, Dore era il luogo in cui nell’829 il Re Ecgberto del Wessex divenne il primo Re d’Inghilterra. Oggi è un pittoresco villaggio situato sopra il fiume Sheaf, nonostante sia a soli 15 minuti dal centro di Sheffield. 

Dore gode di un’atmosfera davvero pittoresca: è il quartiere preferito dalla maggior parte dei residenti d’élite della città, che vanno dagli ex magnati dell’acciaio fino ai calciatori e ai manager del calcio.

D) ECCLESALL

Negli ultimi anni il quartiere di Ecclesall è cresciuto in popolarità ed è diventato uno dei luoghi più desiderabili in cui vivere a Sheffield. Situata tra Fulwood e Dore, la zona offre moltissimi vantaggi come, ad esempio, la sua vicinanza alla campagna.

Tuttavia, la crescente popolazione studentesca del quartiere, così come la sua crescente popolarità tra le giovani famiglie e i professionisti, conferisce all’intera area un’atmosfera trendy e cosmopolita.

Ecclesall Road, in particolare, offre una vasta gamma di ottimi ristoranti, bar e pub, rendendo la strada un vivace punto focale per la comunità del quartiere. L’area è anche stracolma di negozi indipendenti che coesistono con i grandi marchi e le catene nazionali.

Negozi vintage, botteghe artigianali e boutique indipendenti fanno di questa parte della città una delle preferite dai consumatori raffinati e dai sostenitori dei marchi locali.

Il vicinissimo Endcliffe Park è un fantastico vantaggio per famiglie, proprietari di cani, corridori e per tutti coloro che hanno la necessità di avere un’oasi verde vicino alla propria casa.

8) PRONTI PER LA PARTENZA

Ok, ora siamo davvero pronti!

Non ti resta che prenotare il volo che ti porterà nel tuo nuovo Paese.

Attenzione però! Riservare il volo per Sheffield o per qualsiasi altra città del Regno Unito non è un gioco da ragazzi, a meno che tu non voglia pagare cifre esorbitanti. 😉

È per questo motivo, che ai nostri utenti, consiglio sempre di prenotare il volo su un sito web molto autorevole che sicuramente saprà soddisfare ogni tua esigenza.

Momondo è infatti un’agenzia di viaggi online che permette di confrontare tutte le offerte sui voli di oltre 800 compagnie aeree per oltre 9000 destinazioni in tutto il mondo.

Incredibile vero?

Grazie ad una tecnologia di ricerca di avanguardia e accordi speciali con le più grandi compagnie aeree infatti, Momondo offre la possibilità di confrontare e prenotare il volo su misura per le esigenze dei viaggiatori, con la sicurezza di trovare sempre il prezzo più conveniente.

Dunque, non ti resta che cliccare qui sotto e volare verso il tuo nuovo futuro.

In bocca al lupo!

Clicca-qui e vola con noi

[…]

Bene, siamo giunti al termine di questo lungo articolo.

Prima di concludere però, ti suggerisco di leggere il post che ho scritto sulle assicurazioni viaggio.

Credimi, è veramente importante avere un’assicurazione quando si parte per un lungo viaggio o se si decide di trasferirsi in un altro paese.

Le assicurazioni che ho preso in considerazione (tutte provate sulla mia pelle) sono 3:

1) ASSICURAZIONE VIAGGIO COLUMBUS
2) ASSICURAZIONE VIAGGIO AXA
3) WORLDNOMADS

Leggi attentamente questo articolo, prendi in esame la tua situazione e non dimenticare assolutamente di partire senza.

[…]

Ehi, aspetta un attimo prima di cambiare pagina.

Se sogni di trasferirti ma non sai da dove cominciare, ecco un test che ti aiuterà a capire qual è la strada da percorrere.

Cose da sapere 001

Cose da sapere 003

Cose da sapere 002Cose da sapere 004

Cose da sapere 005

Cose da sapere 006

Cose da sapere 007

Bene, ora siamo davvero pronti.

Clicca qui e scarica gratuitamente la guida che ti svelerà quali sono le 11 cose da sapere prima di trasferirsi all’estero…

In bocca al lupo!

Francesco

Banner chiusura articolo

 

 

 

About the Author

Mi chiamo Francesco Menghini... Quand'ero piccolo, camminavo per casa sempre con un atlante in mano. Le mie domeniche piovose le passavo a memorizzare le mappe e le capitali. A 16 anni ho fatto il mio primo viaggio da solo e da allora viaggio ogni volta che posso.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.