VIVERE E LAVORARE A IBIZA: COME, DOVE, QUANDO | Madre in Italy
X

Madre in Italy è la tua casa lontano da casa

VIVERE E LAVORARE A IBIZA: COME, DOVE, QUANDO




Ibiza è una piccola isola situata a circa 80Km dalla Spagna.

Fa parte di un gruppo di piccole isole chiamate Baleari che comprendono Maiorca, Minorca, Formentera e appunto Ibiza.

Il porto spagnolo più vicino all’isola è Denia (4 ore con il traghetto), seguita da Barcellona a circa 8 ore di distanza.

L’isola è famosa per la sua vivace vita notturna poiché i principali club europei si trasferiscono qui durante tutto il periodo estivo.

Oltre al divertimento, però, l’isola ospita anche dei paesini molto tranquilli, dei ritiri yoga e delle splendide spiagge fiancheggiate da hotel, bar e negozi di ogni genere.

L’isola è anche un’ottima destinazione per le famiglie e offre numerose attrazioni culturali.

Le principali città sono Ibiza, Santa Eulària des Riu e Sant Antoni de Portmany.

Vivere a Ibiza

 

In quanto cittadino dell’Unione europea (UE) e dello Spazio economico europeo (SEE), hai il diritto legale di vivere e lavorare a Ibiza.

Se prevedi di rimanere per più di tre mesi, invece, dovrai richiedere un certificato di residenza.

Per ottenerlo, potrebbero richiederti di dimostrare di avere fondi sufficienti per sostenere te stesso e la tua famiglia per tutto il periodo indicato.

Potrebbe anche essere necessaria l’assicurazione sanitaria privata o quella pubblica.

Un altro documento necessario è il numero di identificazione sociale o NIE (Número de Identificación de Extranjero).

Questo ti permetterà di aprire un conto in banca, di comprare e vendere delle proprietà, di aprire un mutuo, di pagare le tasse (ah! nota dolente) e di essere pagato per il lavoro svolto.

Ecco di cosa avrai bisogno:

  • Un Modulo di domanda NIE (moduloEX 15)
  • Un passaporto originale (attuale e non scaduto) e una fotocopia
  • Due piccole foto
  • Un documento che certifichi il pagamento della tassa governativa (€ 10,71 nel 2018), che dovresti pagare in banca utilizzando il modulo NIE 790

In questo articolo scoprirai quali sono i passi necessari per trasferirti per un periodo o definitivamente su questa meravigliosa isola.

Prima di tutto, però, ecco 5 validi motivi per trasferirti ad Ibiza:

1) È VICINISSIMA A CASA

Dico davvero!

Dall’Italia potrai raggiungere l’isola in meno di due ore.

Ci sono dei voli giornalieri che partono dalle principali città italiane con la Vueling o con l’Easyjet.

Cercali con Momondo, il mio portale preferito per la ricerca dei voli.

La temperatura è di circa 27 gradi centigradi durante i mesi estivi mentre l’acqua del mare raggiunge mediamente una temperatura di circa 26 gradi centigradi.

Insomma, un vero paradiso!

2) LA CITTÀ DI IBIZA È UN VERO GIOIELLO

La città di Ibiza è davvero fantastica.

Passeggiando tra le sue strade potrai incontrare tantissimi ristoranti, bar e negozi adatti ad ogni tipo di tasca.

La città ha una lunga storia ed è uno dei siti più storici del mondo.

Il distretto di Dalt Vila è il centro storico della città.

Qui potrai ammirare le coloratissime case, i passaggi stretti per arrivarci, le scalinate e le mura di cinta che la circondano. Dalla vetta più alta di Dalt Vila, inoltre, potrai raggiungere la famosa Cattedrale.

3) L’ISOLA È ADATTA AD OGNI TIPO DI ETÀ

Ibiza è famosa per essere la regina del divertimento e dei locali notturni.

Molte persone però non sanno che l’isola ha anche un lato più tranquillo e rilassante.

Con un po’ di ricerca, potrai trovare degli ottimi luoghi dove poter meditare o fare dello yoga.

Eccone alcuni:

4) L’ISOLA DEGLI INNAMORATI

Ibiza è anche il luogo ideale per il tuo viaggio di nozze!

Qui potrete godervi il sole spagnolo e le incantevoli spiagge.

Potrete fare una bella passeggiata a Dalt Vila all’inizio della serata per poi cenare in uno dei tantissimi ristoranti dell’isola.

Che ne direste, ad esempio, di cenare in questo ristorante?

Potrete assaggiare i migliori piatti spagnoli mentre guardate il tramonto per cui è conosciuta l’isola.

[…]

Bene, fatta questa doverosa premessa, possiamo partire con il nostro articolo.

Ti suggerisco di prendere carta e penna in modo da segnare i luoghi e le cose che più ti interessano.

Sei pronto? Si comincia!

Leggi anche:

E, inoltre, non perdere quali sono:

VIVERE E LAVORARE
A IBIZA: COME, DOVE, QUANDO

vivere-a-ibiza1) IMPARARE LO SPAGNOLO A IBIZA

Qualunque sia il tuo livello di spagnolo, una volta arrivato ad Ibiza ti suggerisco di iniziare a frequentare una delle decine di scuole che esistono sull’isola.

In questo modo, infatti, non migliorerai soltanto il tuo spagnolo, ma conoscerai altri Expat che come te, si sono trasferiti su quest’isola.

Di seguito troverai le migliore scuole di lingua di Ibiza che ti aiuteranno a migliorare non solo le tue conoscenze linguistiche dello spagnolo, ma che ti offriranno anche un’esperienza incredibile durante il tuo soggiorno in questa città.

Eccole:

a) CEPA PITIÜSES 

Quelli della Cepa Pitiüses sono dei fantastici corsi di spagnolo finanziati dal governo e indirizzati agli Expat adulti che hanno deciso di venire a vivere ad Ibiza.

Una volta scelto il corso, dovrai semplicemente scegliere la località dove è situata la scuola: San Antonio, Ibiza, Santa Eulalia o Formentera.

Una volta registrato (a settembre o a febbraio), verrai valutato e inserito nel gruppo di livello appropriato che va dal principiante assoluto a quello intermedio.

La quota d’iscrizione è di circa 20€ e le lezioni si svolgono due volte a settimana, anche se la domanda è molto alta.

b) INSTITUTO DE IDIOMAS IBIZA

Situato nel cuore nevralgico di Ibiza, l’Instituto de Idiomas è l’unica scuola dell’isola accreditata dall’Istituto Cervantes.

La scuola offre dei corsi di di spagnolo indirizzati ai gruppi, anche se esiste l’opzione di svolgere delle lezioni private.

La scuola offre anche uno sconto del 25% a tutti i residenti.

Al momento dell’iscrizione alla scuola, verrai valutato e inserito nel gruppo più appropriato.

Il corso è organizzato in blocchi di 1 settimana e può essere esteso fino a quando lo studente non decide di smettere.

I corsi si svolgono dal lunedì al venerdì (dalle 09:30 alle 12:45) e le classi sono composte da un massimo di 10 persone.

c) ABLA IBIZA

Se vuoi imparare lo spagnolo in modo divertente e veloce, ti suggerisco di iniziare a frequentare la scuola di Abla Ibiza.

Il gruppo organizza delle lezioni settimanali in diverse location dell’Isola, dal Project Social Santa Eulalia all’Ocean Drive Hotel di Marina Bottafoch.

È benvenuto qualsiasi tipo di livello ma, ovviamente, una conoscenza di base della lingua spagnola sarà utile quando ti metterai a parlare con gli altri.

Ti suggerisco anche di dare un’occhiata al loro sito perché ricco di informazioni utili e tante interviste…

Un altro modo per imparare lo spagnolo ad Ibiza è quello di chiedere agli isolani se conoscono qualcuno che possa offrire delle lezioni individuali.

Il miglior modo per scovarli è quello di chiedere in giro… l’isola è piccola dunque il passaparola viaggia molto veloce.

Un altro modo è quello di dare un’occhiata alle due principali pagine su Facebook create dai residenti dell’Isola:

Quella dello spagnolo è una domanda che viene fatta spesso, quindi ti sarà molto facile trovare il residente che ti insegnerà definitivamente lo spagnolo. 😉

Se, invece, sei troppo pigro per frequentare una scuola di lingua Spagnola, ecco dei buoni corsi che potrai acquistare direttamente su Amazon:

2) DOVE CERCARE LAVORO A IBIZA

La crisi economica avvenuta in Spagna ma anche in moltissimi altri Paesi dell’Europa ha trasformato Ibiza in un melting pot di giovani e meno giovani, alla ricerca di nuove opportunità di lavoro.

Ad Ibiza, soprattutto durante il periodo estivo, non è poi così difficile trovare un’occupazione.

Tuttavia, se non sei abbastanza veloce e non sai dove cercare, ben presto ti vedrai sorpassare da altri centinaia di ragazzi che, come te, hanno deciso di trascorrere qui la loro indimenticabile estate.

Di seguito troverai dei validi suggerimenti che ti aiuteranno a trovare il lavoro dei tuoi sogni…

…0 almeno si spera! 😉

La prima cosa da fare è rispondere alle offerte di lavoro che ti capitano sotto mano.

Non voglio prenderti in giro.

Qui ad Ibiza le opportunità di lavoro come le offerte di alloggio, non vengono pubblicate sul web ma bisogna andarle a scovare in determinati luoghi fisici o sulle pagine di qualche giornale locale.

La maggior parte dei posti vacanti arriva nei mesi primaverili, quindi marzo ed aprile sono ottimi per iniziare a cercare un lavoro.

Non dimenticarti che insieme al lavoro dovrai cercarti anche un alloggio perché più tardi inizia la ricerca più difficile sarà trovarlo.

Di seguito troverai i migliori hotel o discoteche dove poter inviare il tuo CV.

Mi raccomando, segnatele su un quaderno e non procastinare!

a) PALLADIUM HOTEL GROUP

Il Palladium Hotel Group è il più grande e importante gruppo alberghiero dell’isola ed è proprietario dei migliori hotel di Ibiza: l’Hard Rock Hotel Ibiza, l’Ushuaia Ibiza Beach Hotel, il Gran Palladium White Island Resort e molti altri.

Se stai cercando lavoro ad Ibiza, ti suggerisco vivamente di inviare il proprio CV tramite questa pagina.

Qui troverai anche una lista delle nuove offerte di lavoro.

b) IBIZA BAY RESORT & SPA

Situata sulla spiaggia di Talamanca, questa catena di hotel di lusso è sempre alla ricerca di giovani e meno giovani da inserire all’interno del proprio staff, soprattutto durante il periodo estivo.

Se sei interessato, invia il tuo CV e la tua cover letter (opzionale) tramite questa pagina.

c) 7 PINES RESORT

7 Pines Resort è un complesso alberghiero di lusso che ha i suoi Hotel sparsi in tutto il mondo.

Ad Ibiza la struttura offre 186 suite, molte delle quali con piscina privata, necessarie per sfruttare al massimo il tempo libero.

Se sei interessato, invia il tuo CV e la tua cover letter (opzionale) tramite questa pagina.

d) IBIZA GRAN HOTEL

Con i suoi 12 anni di esperienza, l’Ibiza Gran Hotel è un punto di riferimento per tutti coloro che stanno cercando un lavoro ad Ibiza.

Capo camerieri, receptionist, cuochi, addetti alle pulizie, baristi e tanto altro…

Se sei interessato ad uno di questi lavori, invia il tuo CV e la tua cover letter (opzionale) tramite questa pagina.

e) OD HOTELES

OD Hoteles è un altro famoso gruppo alberghiero di Ibiza.

Qui è il proprietario di 3 hotel che sono l’OD Can Jaume, l’OD Ocean Drive e l’OD Talamanca.

Se sei interessato a far parte di uno dei suoi tre hotel, clicca su questo link e compila il form.

f) BLUE MARLIN IBIZA

La Blue Marlin Ibiza è una grande azienda spagnola che possiede una serie di ristoranti molto noti a chi frequenta l’isola: il Restaurante Coricancha, il Beach Restaurant Yemanjá, il Blue Marlin Ibiza Beach Club e molti altri.

Se sei interessato a lavorare in uno dei loro ristoranti, clicca su questo link e compila il form.

Se stai invece cercando un lavoro presso le decine di discoteche presenti sul territorio, ecco una lista dove poter inviare il proprio CV:

g) PACHA IBIZA

Il Pacha è, sicuramente, una delle discoteche più famose di Ibiza.

Il locale non chiude mai ed è sempre alla ricerca di nuove persone che vogliono far parte della loro squadra.

Se vuoi lavorare a tempo di musica, inviagli il tuo CV!

h) AMNESIA 

L’Amnesia è una delle più antiche discoteche della Spagna.

Ha aperto i battenti nel 1976 e da allora è stata premiata per diversi anni come migliore Best Global Club al IDMA Awards di Miami.

La struttura cerca ogni anno nuovo personale!

Il Club è situato nel centro dell’isola, quindi non importa dove vivi, non sarà mai lontano. 😉

Se vuoi lavorare a tempo di tunz tunz tunz, inviagli il tuo CV!

Ecco, invece, una serie di link che ti saranno utili:

3) IL COSTO DELLA VITA

Sfortunatamente, vivere ad Ibiza ha il suo prezzo.

E prima di prendere una decisione è giusto che tu sappia quanto costa vivere su questa bellissima isola.

Questo non significa che non riuscirai a trovare un alloggio a poco prezzo, ma è giusto essere consapevoli di quanto potresti spendere soprattutto durante il primo periodo (quando ancora non lavori e dovrai dormire e mangiare).

A causa del suo bel tempo infatti, Ibiza è un luogo molto popolare per acquistare o prendere in affitto una casa durante il periodo estivo.

Basti pensare che nel dicembre del 2016, Ibiza è stato il comune più costoso della Spagna in termini di prezzi delle case in affitto.




Ecco uno specchietto che, spero, ti chiarirà le idee:

– Alloggio –

  • Appartamento (1 camera da letto) in Centro Città: circa 1.258.33€
  • Appartamento (1 camera da letto) Fuori dal Centro Città: circa 1.041.67€
  • Appartamento (3 camere da letto) in Centro Città: circa 2.083€
  • Appartamento (3 camere da letto) Fuori dal Centro Città: circa 1.395€

– Cibo –

  • 1 Litro di latte: circa 0.95€
  • 1 filone di pane bianco fresco (500g): circa 0.69€
  • 1 Kg di riso bianco: circa 1.38€
  • 12 uova: circa 2.27€
  • 1 kg di pomodori: circa 1.60€
  • 1 kg di mele: circa 2.50€
  • 1 kg di patate: circa 1.67€

– Mezzi di trasporto –

  • Abbonamento mensile trasporti pubblici: circa 44.50€
  • Viaggio in taxi in un giorno lavorativo (1 Km): circa 1,26€
  • Benzina (1 litro): circa 1,39€

Prima di passare al prossimo paragrafo, ecco 9 consigli per migliorare la tua vita…

…anche ad Ibiza!

Articoli che potrebbero interessarti:

4) LE MIGLIORI CITTÀ DOVE ANDARE A VIVERE

Ed eccoci arrivati, a mio avviso, al paragrafo più interessante e divertente di questo post.

Nelle righe che seguono, infatti, scoprirai quali sono le migliori città di Ibiza dove poter andare a vivere.

Iniziamo…

A) SAN ANTONIO DE PORTMANY

Situato sulla costa occidentale dell’isola, San Antonio de Portmany è, senza dubbio, la capitale dei club di Ibiza.

È famosa per la sua vivace vita notturna e per il suo grande porto che si affaccia sulla baia di Sant Antonio.

Il lungomare si estende dal porto fino alle spiagge di S’Arenal e Es Pouet, entrambe circondate da acque tranquille e poco profonde.

Per quanto riguarda i club, invece, qui ha sede l’Eden Ibiza e l’Es Paradis.

Altri locali famosi sono l’Amnesia, il Pacha, l’Ushuaïa, l’Hi Ibiza e il Privilege.

In città troverai anche una vasta gamma di bar e ristoranti situati lungo la costa che fiancheggia il porto.

Durante il giorno invece, le spiagge sopracitate offrono una serie di attività come il wakerboard, il parasailing e lo jet-sky.

Sant Antonio è, sicuramente, la città più importante dell’isola.

Affittare una casa qui è molto costoso anche perché dovrai competere con tantissime case vacanze e hotel.




B) IBIZA TOWN

Ibiza Town (Eivissa in catalano) è la città che dà il nome all’Isola.

È divisa in due parti principali: la città vecchia, chiamata Dalt Vila e situata su una piccola montagna vicino al mare e la parte moderna chiamata Eixample.

La città offre innumerevoli negozi di stilisti, ristoranti raffinati e, chiaramente, molti club alla moda.

Il lato storico della città, invece, è un grande richiamo per i turisti e per gli Expat che giungono qui da ogni parte del mondo.

Qui potrai visitare il famoso Castello e la Cattedrale di Santa Maria la Maggiore costruita nel XVI° secolo, entrambe dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Molto rinomato è anche il Museo d’Arte Contemporanea di Ibiza, uno dei più antichi musei di arte contemporanea della Spagna.

Altre attrazioni da non perdere sono la Necropoli punica di Puig des Molins e la Estatua del Sagrado Corazon de Jesus.

C) SAN JOSÉ

Se il tuo sogno è andare a vivere ad Ibiza lontano però dalle luci e dalla musica dei quartieri più vivaci, allora San José potrebbe essere la scelta perfetta.

Qui, infatti, il ritmo della vita è molto più lento ed è l’ideale per le coppie o per i pensionati che scelgono di venire a vivere sull’Isola.

Grazie ai suoi 80km di costa infatti, San José è la città ideale per gli amanti della natura e per chi preferisce il Kayak o la bicicletta al tunz tunz tunz dei club notturni.

Tuttavia, nonostante il suo atteggiamento molto rilassato, la città offre decine di attrazioni turistiche che ti terranno occupato durante il giorno, ma anche durante la sera.

Il villaggio infatti, offre una miriade di bar e ristoranti, gallerie d’arte e negozi specializzati.

Da visitare assolutamente è la Chiesa Parrocchiale costruita nel XVIII secolo, situata nel centro del villaggio.

San José è il luogo perfetto  per chi ama vivere in compagnia della propria famiglia.

D) SANTA EULÀRIA DES RIU

Santa Eulària des Riu è situata sulla PM810 ed è la terza più grande città di Ibiza.

Considerata come il centro culturale di Ibiza, il villaggio è molto vicino all’aeroporto e offre un rifugio molto tranquillo sia per i turisti che per i residenti.

Il centro della città è molto famoso per i suoi negozi e per le gallerie artigianali, curate dagli artisti locali.

Assolutamente da andare a visitare è la Chiesa del XVI secolo che sorge in cima alla Puig de Missa, una collina che sorge a 52 metri sopra il livello del mare.

Qui troverai anche l’unico fiume delle Isole Baleari, con il suo ponte romano accuratamente restaurato in chiave moderna.

Santa Eulària des Riu è il luogo ideale per chi ama la tranquillità disturbata solamente dal fruscio delle palme che ondeggiano al vento.

5) PRONTI PER LA PARTENZA

Ok, ora siamo davvero pronti!

Non ti resta che prenotare il volo che ti porterà nel tuo nuovo Paese.

Attenzione però! Riservare il volo per Ibiza o per qualsiasi altra città della Spagna non è un gioco da ragazzi, a meno che tu non voglia pagare cifre esorbitanti. 😉

È per questo motivo, che ai nostri utenti, consiglio sempre di prenotare il volo su un sito web molto autorevole che sicuramente saprà soddisfare ogni tua esigenza.

Momondo è infatti un’agenzia di viaggi online che permette di confrontare tutte le offerte sui voli di oltre 800 compagnie aeree per oltre 9000 destinazioni in tutto il mondo.

Incredibile vero?

Grazie ad una tecnologia di ricerca di avanguardia e accordi speciali con le più grandi compagnie aeree infatti, Momondo offre la possibilità di confrontare e prenotare il volo su misura per le esigenze dei viaggiatori, con la sicurezza di trovare sempre il prezzo più conveniente.

Dunque, non ti resta che cliccare qui sotto e volare verso il tuo nuovo futuro.

In bocca al lupo!

Clicca-qui e vola con noi

[…]

Bene, siamo giunti al termine di questo lungo articolo.

Prima di concludere però, ti suggerisco di leggere il post che ho scritto sulle assicurazioni viaggio.

Credimi, è veramente importante avere un’assicurazione quando si parte per un lungo viaggio o se si decide di trasferirsi in un altro paese.

Le assicurazioni che ho preso in considerazione (tutte provate sulla mia pelle) sono 2:

1) ASSICURAZIONE VIAGGIO COLUMBUS
2) WORLDNOMADS

Leggi attentamente questo articolo, prendi in esame la tua situazione e non dimenticare assolutamente di partire senza.

[…]

Ehi, aspetta un attimo prima di cambiare pagina.

Se sogni di trasferirti ma non sai da dove cominciare, ecco un test che ti aiuterà a capire qual è la strada da percorrere.

Cose da sapere 001

Cose da sapere 003

Cose da sapere 002Cose da sapere 004

Cose da sapere 005

Cose da sapere 006

Cose da sapere 007

Bene, ora siamo davvero pronti.

Clicca qui e scarica gratuitamente la guida che ti svelerà quali sono le 11 cose da sapere prima di trasferirsi all’estero…

In bocca al lupo!

Francesco

Banner chiusura articolo

About the Author

Mi chiamo Francesco Menghini... Quand'ero piccolo, camminavo per casa sempre con un atlante in mano. Le mie domeniche piovose le passavo a memorizzare le mappe e le capitali. A 16 anni ho fatto il mio primo viaggio da solo e da allora viaggio ogni volta che posso.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.