UNO SPETTACOLO AL FRINGE FESTIVAL – Madre in Italy
X

Il Blog di Madre in Italy

UNO SPETTACOLO AL FRINGE FESTIVAL




 

Mi chiamo Cecilia, nella vita faccio l’attrice e da qualche anno scrivo e produco progetti sia teatrali che cinematografici.

Vivo a Londra dal 2008 e recentemente sono diventata anche cittadina britannica.

Paradossalmente, mentre studiavo per l’esame “Life in the UK”, uno dei passaggi nel processo di naturalizzazione, mi sono innamorata del libro di testo che l’Home Office ha creato per l’esame.

Il materiale comico presente in questo libro è quasi un dono divino, un peccato non utilizzarlo.

Guida-Inglese

Spinta anche dall’esperienza personale nel diventare cittadina di questo paese dove ormai vivo da dieci anni, ho sviluppato un progetto sugli espatriati che è culminato in uno spettacolo “Diary of an Expat” che debutterà quest’estate al Fringe di Edimburgo, preceduto da qualche anteprima londinese.

Il progetto nasce da testimonianze di espatriati ed esperienze personali, dalle domande che sorgono e sono sorte nelle vite degli italiani all’estero.

Se è vero che la mobilità, come dicono in molti, è l’unico vantaggio della nostra generazione, cosa comporta nella vita di noi tutti?

E, soprattutto, dove ci sta portando?

Lo spettacolo racconta l’incontro-scontro fra un’espatriata italiana e Londra, El Dorado contemporaneo ambito da sempre più generazioni di giovani europei.

Insieme alla mia regista Katharina Reinthaller, cerchiamo di raccontare con leggerezza che cosa significhi trasferirsi in un altro paese, quale sia il rapporto con il luogo di origine e di arrivo, il peso emotivo di diventare cittadino di un’altra nazione.

In particolare, cerchiamo di esplorare il ruolo che tutto ciò ha sulla propria identità e sul senso di appartenenza.

Sono molto contenta di debuttare al Fringe e di portare lo spettacolo in una venue come Underbelly.

Il caso ha voluto che nell’ultimo anno Edimburgo sia diventata quasi la mia seconda città.

Sto collaborando con la compagnia teatrale Italo Scozzese Charioteer Theatre e oltre ad essermi goduta la città la scorsa estate durante il Fringe da pura spettatrice, solo qualche mese fa ho visto Edimburgo ricoperta di neve.

Spero che questo spettacolo mi permetta di entrare in contatto con tanti italiani in giro per il paese come già sta accadendo in questa fase preparatoria, che permetta al pubblico di ritrovarsi nella storia che raccontiamo e che dia voce a persone e momenti che qui nel Regno Unito non hanno molto spazio a teatro.

Ecco alcuni dettagli e date:

  • 28 Giugno 2018: (Ye Olde Rose & Crown) Walthamstow, Londra
  • 5 Luglio 2018: (Buxton Fringe) Buxton
  • 28 Luglio 2018: (The Drayton Arms) South Kensington, Londra
  • Dal 2 al 26 agosto 2018 saremo ad Underbelly alle 13 tutti i giorni tranne il 13. La venue si chiama Belly Laugh (Underbelly Cowgate).

www.papersmokers.co.uk

Un abbraccio
Cecilia

[…]

Ehi, aspetta un attimo prima di cambiare pagina.

Se sogni di trasferirti ma non sai da dove cominciare, ecco un test che ti aiuterà a capire qual è la strada da percorrere.

Cose da sapere 001

Cose da sapere 003

Cose da sapere 002Cose da sapere 004

Cose da sapere 005

Cose da sapere 006

Cose da sapere 007

Bene, ora siamo davvero pronti.

Clicca qui e scarica gratuitamente la guida che ti svelerà quali sono le 11 cose da sapere prima di trasferirsi all’estero…

In bocca al lupo!

Francesco

Banner chiusura articolo

About the Author

Francesco Menghini è filmaker, blogger e traveller. Da anni in giro per il mondo è il Founder di Madre in Italy. Grazia Pracilio è content manager e consulente creativo. Autrice TV da molti anni è approdata a Madre in Italy come Co-founder.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.