TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA “VITA NOTTURNA” IN THAILANDIA

TUTTO-QUELLO-CHE-DEVI-SAPERE-SULLA-VITA-NOTTURNA-IN-THAILANDIA

 

Non è certo un segreto che ogni anno, centinaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo, si riversano nelle principali città della Thailandia per godere della sua vita notturna un tantino vivace… Questo fatto ha conferito al Paese la reputazione di destinazione ambita per il suo turismo sessuale.

Ciò lo trovo un po’ ingiusto poiché questa è solo una piccola parte della Thailandia ed è qualcosa che si può trovare in ogni angolo del mondo. Inoltre, se le ragazze da bar poco vestite non sono quelle che stai cercando, ci sono innumerevoli altre opzioni per godere della vita notturna: spettacoli di cabaret, discoteche, mercati notturni e, naturalmente, tantissimi ristoranti.

E mentre alcuni bar come il Patong a Pukhet, lo Chaweng a Samui e il Soi Cowboy a Bangkok saranno uno shock per il vacanziere medio, molti bar con ragazze che passeggiano offrendo conversazione e compagnia, sono molto tranquilli: potrai bere qualcosa, giocare a biliardo, ridere e poi andartene.

Non c’è assolutamente nessun obbligo ad andare a letto con loro!

Se hai intenzione di visitare la Thailandia e sei nuovo a questo tipo di vita notturna, in questo post scoprirai come funziona la scena dei locali e familiarizzerai con alcuni termini che molto probabilmente sentirai.

A) CHI È UNA LADY DRINKS?

Una Lady Drinks, come dice il nome, è una ragazza che lavora in un bar.

Ma qui non stiamo parlando della tipica barista. Una Lady Drinks si veste in modo provocante, esponendo una quantità eccitante di corpo… Viene pagata per flirtare con i clienti e per assicurarsi che questi si godano il bar quanto basta per spendere soldi e per sperare che tornino di nuovo.

Diciamo così: una Lady Drinks è come un hostess molto… provocante!

A seconda del bar, le donne lavorano negli angoli nascosti di esso. L’obiettivo infatti è quello di fare del sesso con il cliente. Anche se spesso il prezzo non viene discusso esplicitamente al tavolino, il compenso per questo servizio sessuale avrà un costo compreso tra i 1000 e i 3000 Bath, a seconda del luogo e dell’accordo tra la donna e il cliente.

Questa, ovviamente, è prostituzione, anche se non è apertamente discussa dal fornitore del servizio.

cosa-pensano-i-thailandesi-degli-italianibangkok-vita-notturna

B) COSA SONO I GO-GO BAR?

I go-go bar sono simili agli strip bar.

Ogni club dispone di un palco, completo di pali e spazio per circa 10-20 ragazze che ballano. Il palco è sopraelevato e circondato da sedili per sedersi. Sul retro del club invece sono disposti dei divani e dei tavoli arredati con luci sofisticate e oggetti provocanti.

I go-go bar tendono ad avere molte ragazze che si aggirano tra i tavolini. Alcune infatti potrebbero non ballare per lavorare face to face, avvicinandosi ai tavolini e sedendosi con i clienti nella speranza di fargli spendere del denaro.

In questo genere di locali dovresti stare molto attento a non entrare in una situazione in cui sei seduto con alcune ragazze al tuo tavolo contemporaneamente. Prima che te ne accorga, potresti aver ordinato tre giri di bevande molto costose alle tue amichette.

Generalmente, le ragazze che ballano nei go-go bar, sono disponibili da portare a casa. Ma attenzione perché in men che non si dica, potresti dover pagare una Bar fine.

C) COS’È UNA BAR FINE?

Se desideri portare una ragazza a casa con te dovrai prima pagare una Bar Fine al locale.

Questo pagamento servirà a compensare la perdita di una lavoratrice del bar, che altrimenti avrebbe fatto guadagnare del denaro incoraggiando i clienti ad ordinare.

La Bar Fine è, solitamente, fissata a 300-500 Bath, a seconda della posizione e delle reputazione del locale. Potrai sempre evitare questa commissione aspettando la chiusura del bar, ma a quel punto un altro cliente potrebbe essere entrato e aver portato a casa la tua ragazza preferita.

E) COS’È UN PING PING SHOW?

Un ping-ping show è uno spettacolo che si svolge in uno strip club o in un ambiente di tipo go-go bar. Si tratta di uno spettacolo piuttosto degradante, in cui le donne usano i muscoli pelvici per trattenere e poi espellere le palline da ping pong dalla loro cavità vaginale.

Altre variazioni sulle palline includono le lamette da barba, le candele e persino gli animali vivi come le anguille, i pesci rossi e le rane. Questo tipo di spettacolo è disponibile nelle aree a luci rosse di Bangkok, Pattaya e Phuket. Il biglietto d’ingresso costa circa 300 Bath, ma attenzione, perché molto probabilmente pagherai molto di più.

Questi squallidi spettacoli sono molto noti per le truffe. Molto probabilmente pagherai più del dovuto per le bevande, sarai costretto a dare la mancia alle ragazze e potresti anche essere chiamato per pagare un tassa d’uscita quando vorrai andartene.

Insomma, stanne alla larga!

E) COS’È UNA FREELANCER?

Fuori dei go-go bar, ci sono le ragazze che lavorano come freelancer.

Si possono trovare fuori dai bar, dai club e persino in alcune strade come Beach Road a Pattaya o Sukhumvit Road a Bangkok. Queste donne non lavorano per nessun locale né per nessun magnaccia perché lavorano in modo indipendente.

Praticamente, sono delle prostitute!

Molto spesso i turisti incontrano queste donne nei locali notturni ma non sono consapevoli del fatto che stanno lavorando come prostitute, fino a quando queste chiedono un compenso per tornare a casa.

F) COME EVITARE LE RAGAZZE NEI BAR GO-GO

Forse sei in vacanza con i tuoi bambini e magari non vuoi che loro vedano certe scene mentre fai una passeggiata serale. Non preoccuparti: tutto questo è ovviamente evitabile.

Solitamente infatti, questo genere di locali sono indicati esplicitamente. Le luci al neon, la segnaletica ovvia, la musica ad alto volume e le ragazze che attirano le persone sono molto espliciti e ti faranno capire che dovrai cambiare strada.

Inoltre, se tornerai in hotel entro le 22, molto probabilmente non vedrai nessun genere di adescamento, dato che la vita notturna non inizia prima delle 23.

Ovviamente, sapere dove prenotare un Hotel è anche un modo semplice per evitare questo genere di locali.

Generalmente:

  • A Bangkok non prenotare hotel vicino a Soi Nana. Soi Cowboy è un’altra zona da evitare assolutamente, anche se è comunque una strada facile da non percorrere, anche se vicina al tuo hotel
  • Non andare a Pattaya. Potresti invece scegliere Jomtien, a circa 3Km a sud di Pattaya
  • A Phuket, invece, scegli un luogo lontano da Patong
  • A Koh Samui evita la zona del Green Mango e del Soi Reagge. Probabilmente è meglio restare fuori dal centro di Chaewng, ma i bar sono comunque facilmente evitabili

G) SESSO SICURO IN THAILANDIA

Se hai intenzione di partecipare ad una prestazione sessuale in Thailandia, dovresti comunque prendere delle precauzioni. La Thailandia ha la più alta incidenza di HIV nel sud-est asiatico, con circa 500000 persone che soffrono di questa malattia.

Mentre la maggior parte delle nuove infezioni proviene da uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini, le prostitute e i loro clienti rappresentano circa il 10% delle nuove infezioni. Anche le altre malattie sessuali sono molto elevate, circa 90 ogni 100000 persone.

Ovviamente è molto più sicuro uscire con una ragazza del go-go bar rispetto ad una freelancer, questo perché la maggior parte dei bar ha politiche di test e di salvaguardia della persona verso i propri dipendenti.

Ricapitoliamo…

Se sei alla ricerca di una ragazza facilmente acquistabile, sappi che una delle 2 milioni di prostitute thailandesi sarà molto felice di accontentarti. Al contrario, evitare questo lato della vita notturna thailandese sarà molto facile. Le aree a luci rosse sono piuttosto piccole e lontane dai principali punti di interesse turistico.

Molte famiglie vanno in vacanza in Thailandia senza mai vedere nulla di questo lato della terra dei sorrisi, divertendosi e mescolandosi con gli altri milioni di thailandesi che lavorano altrove.

Buona vacanza…


CONSIGLI DI VIAGGIO

Generalmente, per i miei viaggi, prenoto sempre il mio Hotel con Booking.com e il mio ostello con Hostelworld e cerco un alloggio che abbia una politica di cancellazione di almeno 24h.

Cerco anche di pianificare bene le mie escursioni di un giorno. Se pianifichi e prenoti alcuni dei tour in anticipo, infatti, potrai risparmiare sul costo della tua vacanza.

A me piace molto utilizzare GetYourGuide: con loro potrai prenotare qualsiasi genere di escursione e ricevere il biglietto direttamente sul tuo smartphone. Ottime politiche di cancellazione rendono la maggior parte dei loro tour una buona scelta per le famiglie, che necessitano di una programmazione flessibile.

Se invece devo prenotare un auto o un furgone mi avvalgo della disponibilità e cortesia di Europcar. Infine, ultimo ma non per ultimo, è l’assicurazione viaggio. Da quando ho iniziato a viaggiare, mi servo sempre  dell’AXA Assicurazioni.  Sono onesti, costano poco e hanno un’ottima assistenza clienti.


INIZIA DA QUI

LA BUROCRAZIA

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI


[…]

Ehi, aspetta un attimo prima di cambiare pagina.

Se sogni di trasferirti ma non sai da dove cominciare, ecco un test che ti aiuterà a capire qual è la strada da percorrere.

Cose da sapere 001

Cose da sapere 003

Cose da sapere 002Cose da sapere 004

Cose da sapere 005

Cose da sapere 006

Cose da sapere 007

Bene, ora siamo davvero pronti.

Clicca qui e scarica gratuitamente la guida che ti svelerà quali sono le 11 cose da sapere prima di trasferirsi all’estero…

In bocca al lupo!

Francesco

Banner chiusura articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEI ALL'ESTERO O
VUOI TRASFERIRTI?

TI AIUTIAMO
CON LE NOSTRE CONSULENZE

Le nostre consulenze sono erogate da uno staff di professionisti specializzati in legge, tributi, AIRE, fiscalità internazionale, sanità e pensioni.