TIP N°3: COME MIGLIORARE LA COMPRENSIONE SCRITTA – Madre in Italy
X

Il Blog di Madre in Italy

TIP N°3: COME MIGLIORARE LA COMPRENSIONE SCRITTA




 

Vuoi imparare/migliorare/rispolverare il tuo inglese ma non hai abbastanza soldi e tempo per frequentare un corso o andare all’estero?

No worries!

Ogni settimana troverai qui un piccolo consiglio per ottenere qualche risultato comodamente da casa tua nel rispetto dei tuoi tempi.

Abbiamo precedentemente parlato di come possiamo migliorare la comprensione orale (guardando programmi in lingua originale con sottotitoli, ascoltando la musica mentre leggiamo i testi..), ma…

COME POSSIAMO MIGLIORARE LA COMPRENSIONE SCRITTA?

Usiamo il computer!

Ma seguiamo blog di lingua inglese. Basta fare una ricerca su Google (cosa mi interessa + blog, ad esempio makeup blog).

Usiamo il tablet!

Ma cerchiamo una ricetta inglese (con le istruzioni in lingua originale), e proviamo a realizzarla! Se andiamo sul sito wikihow, possiamo imparare a fare qualcosa in inglese, con spiegazioni accompagnate da disegni, foto, o video che ne aiutano la comprensione.

Ad esempio, proviamo a seguire le istruzioni per cucinare la pasta: inserendo nel motore di ricerca del sito “how to cook pasta”, visualizzeremo passo passo tutte le fasi con una serie di foto/video abbinate a descrizioni in inglese.

Potremmo impostare tutta la nostra tecnologia in inglese, ad esempio impostando l’inglese come lingua predefinita del cellulare.

Oppure..leggiamo un libro!

Ma acquistiamo libri in inglese, magari letture graduate adatte al nostro livello, e mentre leggiamo ricordiamoci che non è necessario tradurre ogni parola, l’importante è capire il senso generale.

È preferibile scegliere delle storie brevi piuttosto che un romanzo. Anche i libri per bambini sono indicati, le storie non sono complicate e le figure aiutano la comprensione. Oppure, leggiamo in inglese il nostro libro preferito: se conosco già la storia, è più facile leggerla in inglese e imparare parole nuove.

Leggiamo un giornale o una rivista!

Facciamo un abbonamento a una rivista in lingua inglese, ce ne sono tante, e potremo sceglierla in base al nostro livello. Se andiamo sul sito breakingnewsenglish, potremo leggere notizie di attualità in ben sette livelli, dall’elementare all’avanzato. Possiamo leggere e ascoltare allo stesso tempo, e provare anche a fare degli esercizi di comprensione.

That’s all for today!

IMPARA L’INGLESE CON LAURA

Ora lascia che ti suggerisca un prodotto che ho provato tantissimi anni fa e mi ha aiutato ad imparare non solo lo spagnolo ma lingue molto più difficili come, ad esempio, l’indonesiano.

Sto chiaramente parlando di Babbel.

Conoscere più lingue al giorno d’oggi infatti, è molto importante. Per questo più di un milione di utenti ha già scelto di imparare una lingua via computer, tablet e smartphone con Babbel.

Con il corso di inglese “Babbel” imparerai a:

  • Condurre con padronanza conversazioni telefoniche
  • Scrivere e-mail in modo competente
  • Comunicare all’interno di un team internazionale
  • Utilizzare modi di dire

Con Babbel potrai utilizzare la tua app su iPhone insieme al sito di Babbel su web.

I tuoi progressi verranno infatti sincronizzati tra le due piattaforme: sarai libero di studiare e ripassare ovunque tu sia, quando vuoi.

Dunque, che aspetti???

Clicca sul banner qui sotto e segui le istruzioni!

Un abbraccio forte

Laura

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

… e non dimenticare di seguirmi su Facebook e Instagram

About the Author

Francesco Menghini è filmaker, blogger e traveller. Da anni in giro per il mondo è il Founder di Madre in Italy. Grazia Pracilio è content manager e consulente creativo. Autrice TV da molti anni è approdata a Madre in Italy come Co-founder.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.