TIP N°17: APPRENDIAMO L’INGLESE CON LE FLASHCARDS – Madre in Italy
X

Il Blog di Madre in Italy

TIP N°17: APPRENDIAMO L’INGLESE CON LE FLASHCARDS




 

Vuoi imparare/migliorare/rispolverare il tuo inglese ma non hai abbastanza soldi e tempo per frequentare un corso o andare all’estero?

No worries!

Ogni settimana troverai qui un piccolo consiglio per ottenere qualche risultato comodamente da casa tua nel rispetto dei tuoi tempi.

Flashcards time!

Il lessico è molto importante nell’apprendimento di una lingua, a volte sappiamo come formulare le frasi, ma non riusciamo a dire quello che vogliamo proprio perché non conosciamo abbastanza vocaboli, e facciamo fatica a ricordare.

Un buon modo per apprendere nuovi vocaboli, che può essere esteso a intere frasi, è usare le flashcards.

Possiamo crearle facilmente con dei cartoncini: scriviamo da un lato la parola o frase in inglese, dall’altro la traduzione in italiano.

Usiamole ogni volta che abbiamo un momento libero, e vediamo quanto ricordiamo.

Prima iniziamo con il lato in inglese e vediamo se ci ricordiamo il significato in italiano. Quando ci sentiamo pronti, facciamo l’opposto, guardiamo la parte in italiano e cerchiamo di ricordare l’equivalente in inglese.

Se non abbiamo tempo (o voglia) di preparare le flashcards, possiamo andare su alcuni siti dove le troveremo già pronte.

Sul sito BUSYTEACHER troveremo flashcards scaricabili gratuitamente: basta sceglierle, stamparle, e incollarle ai nostri cartoncini.

Possiamo anche filtrare la ricerca a seconda del nostro livello (complete beginner, elementary, pre-intermediate, intermediate, upper-intermediate, advanced). Oppure andiamo sul sito KITZKIKZFLASHCARDS e creiamo le nostre flashcards scaricabili gratuitamente.

Sul sito LEARN ENGLISH FLASHCARDS possiamo scegliere le nostre flashcards (lessico o grammatica), appariranno delle flashcards illustrate: pensiamo alla parola rappresentata, clicchiamo per vedere se abbiamo indovinato, o per imparare un nuovo vocabolo.

Le flashcards sono un ottimo strumento per migliorare il nostro inglese: sono economiche, si possono usare ovunque e non richiedono molto tempo a disposizione, e soprattutto funzionano!

Cerchiamo di darci un obiettivo: imparare 100 nuovi vocaboli nell’arco di due mesi ad esempio. Una volta appresi i vocaboli, facciamo delle flashcards con frasi che contengono le nuove parole.

That’s all for today!




 

Leggi anche:

 

LE GUIDE CONSIGLIATE:

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

… e non dimenticare di seguirmi su Facebook e Instagram

About the Author

Francesco Menghini è filmaker, blogger e traveller. Da anni in giro per il mondo è il Founder di Madre in Italy.
Grazia Pracilio è content manager e consulente creativo. Autrice TV da molti anni è approdata a Madre in Italy come Co-founder.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.