TIP N°16: MIGLIORARE IL NOSTRO INGLESE IMITANDO – Madre in Italy
X

Il Blog di Madre in Italy

TIP N°16: MIGLIORARE IL NOSTRO INGLESE IMITANDO




 

Vuoi imparare/migliorare/rispolverare il tuo inglese ma non hai abbastanza soldi e tempo per frequentare un corso o andare all’estero?

No worries!

Ogni settimana troverai qui un piccolo consiglio per ottenere qualche risultato comodamente da casa tua nel rispetto dei tuoi tempi.

Posso imparare davvero l’inglese da solo? La risposta è si!

Come?

IMITIAMO!

Impariamo l’inglese tramite imitazione: per prima cosa, ascoltiamo (canzone, video, film, scegli tu) qualche frase in inglese.

Adesso proviamo a ripeterla con la stessa intonazione: miglioreremo la nostra pronuncia.

Ricordiamo, come già detto precedentemente, che non esiste una pronuncia unica, ma molte varietà, però per iniziare bisogna sceglierne una (inglese, scozzese, irlandese, americana, australiana…) e provare a riprodurre quel particolare accento.

Il prossimo passo, quando ci sentiremo pronti, sarà riascoltare la stessa frase e provare a ripeterla ma non con le stesse parole, cerchiamo di semplificarla, modificarla, dire la stessa cosa in modo diverso.

Ad esempio, se la frase in questione è “I’m not sure you know what I mean” (non sono certo che tu capisca cosa intendo), dopo averla ripetuta esattamente con le stesse parole e lo stesso accento posso provare a personalizzarla, e dire “I don’t know if you know what I mean”, o “I’m not sure you know what I want to say”, ecc.

Altro esercizio utile è quello di cambiare il soggetto.

Se prendiamo la stessa frase di prima, e cambiamo il soggetto da “I” a “She”, la frase diventerà “she’s not sure you know what she means”.

Cambiare il soggetto vuol dire anche modificare il verbo (o gli aggettivi possessivi se ce ne sono), e implica uno sforzo grammaticale.

Iniziamo quindi con frasi brevi, e sperimentiamo diversi modi per modificarle, quando saremo più sicuri potremo modificare frasi più lunghe.

Guarda il video How to Improve your skills qui sotto. Ti guiderà passo passo in questa utilissima pratica.

That’s all for today!

..

.

😉

IMPARA L’INGLESE CON LAURA

Ora lascia che ti suggerisca un prodotto che ho provato tantissimi anni fa e mi ha aiutato ad imparare non solo lo spagnolo ma lingue molto più difficili come, ad esempio, l’indonesiano.

Sto chiaramente parlando di Babbel.

Conoscere più lingue al giorno d’oggi infatti, è molto importante. Per questo più di un milione di utenti ha già scelto di imparare una lingua via computer, tablet e smartphone con Babbel.

Con il corso di inglese “Babbel” imparerai a:

  • Condurre con padronanza conversazioni telefoniche
  • Scrivere e-mail in modo competente
  • Comunicare all’interno di un team internazionale
  • Utilizzare modi di dire

Con Babbel potrai utilizzare la tua app su iPhone insieme al sito di Babbel su web.

I tuoi progressi verranno infatti sincronizzati tra le due piattaforme: sarai libero di studiare e ripassare ovunque tu sia, quando vuoi.

Dunque, che aspetti???

Clicca sul banner qui sotto e segui le istruzioni!

Un abbraccio forte

Laura

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

… e non dimenticare di seguirmi su Facebook e Instagram

About the Author

Francesco Menghini è filmaker, blogger e traveller. Da anni in giro per il mondo è il Founder di Madre in Italy. Grazia Pracilio è content manager e consulente creativo. Autrice TV da molti anni è approdata a Madre in Italy come Co-founder.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.