TIP N°15: IMPARIAMO UNA LINGUA STRANIERA GUARDANDO I VIDEO – Madre in Italy
X

Il Blog di Madre in Italy

TIP N°15: IMPARIAMO UNA LINGUA STRANIERA GUARDANDO I VIDEO




 

Vuoi imparare/migliorare/rispolverare il tuo inglese ma non hai abbastanza soldi e tempo per frequentare un corso o andare all’estero?

No worries!

Ogni settimana troverai qui un piccolo consiglio per ottenere qualche risultato comodamente da casa tua nel rispetto dei tuoi tempi.

Guardiamo un video!

Guardare i video per migliorare una lingua straniera ha il grande vantaggio di non richiedere troppo tempo: i video sono brevi, quindi bastano pochi minuti, in più sono uno stimolo visivo e uditivo, il che aiuta l’apprendimento.

Certo, bisogna saper scegliere i video da guardare.

Ci sono video noiosi, o troppo facili/difficili, bisogna sapere scegliere bene contenuto e livello. Inoltre, suggerisco di guardare video che abbiano sottotitoli (in inglese, of course), almeno all’inizio, per facilitarne la comprensione.

Quando ci sentiremo più sicuri, potremo fare a meno dei sottotitoli, ma all’inizio evitano il senso di frustrazione che deriva dal capire poco o nulla di ciò che vediamo.

È importante guardare i video sforzandoci di capire prima di tutto il senso globale, poi soffermandoci sui nuovi vocaboli e sulle costruzioni grammaticali.

Durante la nostra visione, mettiamo in pausa, annotiamo il lessico che ci interessa, torniamo indietro per riascoltare l’intonazione delle frasi, insomma, cerchiamo di imparare quanto più possiamo!

Un ottimo sito per fare pratica è LINGUALNET: qui troveremo moltissimi video suddivisi per categoria.

Ci sono infatti video musicali con i testi delle canzoni, documentari con trasposizione testuale del commento audio, video comici e drammatici, scientifici, gastronomici, cartoni animati, e video relativi a celebrità.

È possibile vedere i video con e senza trasposizione testuale.

Se preferiamo una visione di video che sia seguita da esercizi, più strutturata, andiamo sul sito REALENGLISH.

Qui i video vengono presentati sotto forma di lezioni, accompagnate da una descrizione del contenuto e del livello (beginner, intermediate, advanced).

I livelli di difficoltà dipendono dalle strutture grammaticali presenti nel video e anche dal modo più o meno chiaro in cui parlano i madrelingua.

Dopo aver visto ciascun video, potremo fare anche degli esercizi di comprensione.

That’s all for today!




Leggi anche:

 

IMPARA L’INGLESE ON-LINE:

Vuoi imparare l’Inglese con il World Wide Web?

EF English Live è la prima scuola di Inglese online che combina una piattaforma di studio in e-learning per tutti i livelli e insegnanti madrelingua disponibili live per lezioni private o in gruppo.
Il corso è accessibile 24h/24 da computer, tablet e smartphone!

 

Vuoi saperne di più? Allora clicca qui!

 

LE GUIDE CONSIGLIATE:

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

… e non dimenticare di seguirmi su Facebook e Instagram

About the Author

Francesco Menghini è filmaker, blogger e traveller. Da anni in giro per il mondo è il Founder di Madre in Italy. Grazia Pracilio è content manager e consulente creativo. Autrice TV da molti anni è approdata a Madre in Italy come Co-founder.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.