TIP N° 6: MOTIVAZIONE E ORGANIZZAZIONE – Madre in Italy
X

Il Blog di Madre in Italy

TIP N° 6: MOTIVAZIONE E ORGANIZZAZIONE




 

Vuoi imparare/migliorare/rispolverare il tuo inglese ma non hai abbastanza soldi e tempo per frequentare un corso o andare all’estero?

No worries!

Ogni settimana troverai qui un piccolo consiglio per ottenere qualche risultato comodamente da casa tua nel rispetto dei tuoi tempi.

Motivazione e organizzazione!

Abbiamo finora parlato di come possiamo migliorare la conoscenza della lingua inglese con semplici abitudini nel rispetto dei nostri tempi e delle nostre conoscenze.

Succede però di sottovalutare un fattore importantissimo nello studio delle lingue: la costanza.

Se guardiamo un film in inglese solo due volte l’anno, o leggiamo una rivista ogni tanto, non raggiungeremo grandi risultati.

Fissiamo degli obiettivi da raggiungere, che costituiranno la nostra motivazione a essere costanti, e ci aiuteranno a darci delle scadenze.

Per raggiungere il nostro scopo dobbiamo: stabilire il nostro obiettivo (goal), pianificare le azioni da fare per raggiungerlo (plan), metterci all’opera (work), essere costanti (stick to it), e infine … success!.. coglieremo i frutti del nostro impegno.

Ad esempio, se il mio obiettivo a lungo termine è quello di riuscire a capire i film in lingua originale entro un anno, il mio obiettivo a breve termine sarà quello di guardare spezzoni di film almeno un’ora la settimana.

Decidiamo noi in che modo distribuire questo tempo dedicato alla visione di film in lingua originale all’interno di ogni settimana, a seconda dei nostri impegni, ma sempre impegnandoci a rispettare questo obiettivo.

L’obiettivo deve essere realistico e compatibile con i nostri impegni.

Segniamo su un diario o un calendario quanto tempo riusciamo a dedicare al nostro obiettivo, vedere nero su bianco che stiamo ottenendo qualche piccolo risultato manterrà alta la nostra motivazione.

Se il nostro obiettivo, come nell’esempio, è riuscire a capire un film in lingua originale, possiamo usare il sito SPEECHYARD.

Questo sito raccoglie migliaia di spezzoni di film in lingua originale con sottotitoli, ma anche video di cartoni animati, documentari, e video musicali.

Mentre guardiamo gli spezzoni, possiamo cliccare sulle parole o le frasi che non capiamo per vederne la traduzione in italiano e riascoltarne la pronuncia!

That’s all for today!

IMPARA L’INGLESE CON LAURA

Ora lascia che ti suggerisca un prodotto che ho provato tantissimi anni fa e mi ha aiutato ad imparare non solo lo spagnolo ma lingue molto più difficili come, ad esempio, l’indonesiano.

Sto chiaramente parlando di Babbel.

Conoscere più lingue al giorno d’oggi infatti, è molto importante. Per questo più di un milione di utenti ha già scelto di imparare una lingua via computer, tablet e smartphone con Babbel.

Con il corso di inglese “Babbel” imparerai a:

  • Condurre con padronanza conversazioni telefoniche
  • Scrivere e-mail in modo competente
  • Comunicare all’interno di un team internazionale
  • Utilizzare modi di dire

Con Babbel potrai utilizzare la tua app su iPhone insieme al sito di Babbel su web.

I tuoi progressi verranno infatti sincronizzati tra le due piattaforme: sarai libero di studiare e ripassare ovunque tu sia, quando vuoi.

Dunque, che aspetti???

Clicca sul banner qui sotto e segui le istruzioni!

Un abbraccio forte

Laura

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

… e non dimenticare di seguirmi su Facebook e Instagram

About the Author

Francesco Menghini è filmaker, blogger e traveller. Da anni in giro per il mondo è il Founder di Madre in Italy. Grazia Pracilio è content manager e consulente creativo. Autrice TV da molti anni è approdata a Madre in Italy come Co-founder.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.