X

Madre in Italy è la tua casa lontano da casa

NOLEGGIARE E GUIDARE UN AUTO IN ITALIA: LA GUIDA PRATICA




Per molte persone, guidare in Italia, può rappresentare davvero un incubo.

Questo perché agli Italiani non piacciono molto le regole della strada. Ti basterà passeggiare tra le principali città del Paese, infatti, per accorgerti di tantissimi maleducati che parcheggiano tranquillamente sui marciapiedi, sulle strisce pedonali e nei parcheggi riservati ai disabili.

Devo anche ammettere, però, che questo accade soprattutto nelle grandi città come Roma, Milano, NapoliFirenze e che ci sono anche tante altre persone che guidano correttamente, senza dover infrangere per forza le regole del Codice Stradale.

Del resto, l’automobile è uno dei migliori mezzi di locomozione per visitare l’Italia. Grazie all’auto scoprirai infatti dei luoghi nascosti che non sono raggiungibili con nessun mezzo pubblico.

In questo articolo scoprirai tutto quello che c’è da sapere per noleggiare e guidare la tua auto in Italia.

Il post è diviso in due parti: nel primo ti darò qualche suggerimento per riuscire a guidare senza stressarti; nel secondo, invece, ti elencherò quali sono le migliori compagnie Italiane dove poter noleggiare la tua auto.

Ok, fatta questa premessa siamo davvero pronti.

Mettiti la cintura di sicurezza, gira la chiave e si parte…


Leggi anche:

Articoli che potrebbero interessarti:


NOLEGGIARE E GUIDARE UN AUTO
IN ITALIA: LA GUIDA PRATICA

Noleggiare-e-guidare-un-auto-in-Italia

1) 5 SUGGERIMENTI PER GUIDARE IN ITALIA

Prima di addentrarci nel vivo di questo articolo, ecco 5 buoni suggerimenti su come guidare in Italia:

A) NON PRENDERE L’AUTO SE NON HAI UN BUON GPS

A meno che tu non lo abbia già acquistato, evita sempre di viaggiare senza un buon satellitare GPS.

Per carità, le autostrade in Italia sono ben segnalate e facili da percorrere, ma una volta entrati in città, le strade più piccole potrebbero non essere segnalate dai comuni sistemi di navigazione mentre le strade a senso unico e le rotonde potrebbero creare un po’ di confusione al sistema.

Per questo motivo, ecco due satellitari per auto (uno più caro mentre l’altro più economico), che ho testato personalmente e che ti suggerisco di acquistare prima del viaggio…

satellitare-per-auto-come-funziona

TOM TOM Go Professional

La TomTom International BV è una società olandese che produce i migliori sistemi di navigazione satellitare del mondo.

I suoi GPS offrono una visione aerea del percorso che viene calcolato attraverso l’utilizzo di ricevitori (integrati o esterni) e di mappe digitali Tele Atlas.

Alcuni dei modelli dispongono anche del Bluetooth e permettono, così, di utilizzare il dispositivo di navigazione come vivavoce per i telefoni cellulari.

ACQUISTA SUBITO!

 

localizzatore-satellitare-per-auto

GPS Navigatore Satellitare per auto o camion, 9 Pollici – Mappe Preinstallate EU&UK 2020

Questo della Banavy è un ottimo navigatore che vanta uno schermo molto grande (9 pollici sono tantissimi e riusciranno a farti vedere la mappa anche se non vuoi 😉 antisole e antiriflesso. 

Le mappe fornite sono molto precise e ti permetteranno di impostare con cura il mezzo utilizzato, in modo da evitare le strade non percorribili o perché interdette per quel mezzo specifico.

Il GPS, in particolare, riesce ad individuare rapidamente la posizione corrente anche se il tuo smartphone non funziona perché magari sei in un’area dove c’è poco segnale.

ACQUISTA SUBITO!


.

B) NON GUIDARE MAI NELLE ZTL SENZA IL PERMESSO

Le Zone a Traffico Limitato, note anche come Aree Pedonali, sono delle aree riservate al traffico limitato e/o ai pedoni e sono regolate dall’art. 7 del Codice della Strada; la medesima norma regola anche l’accesso alle corsie riservate, le quali sono segnalate dallo stesso segnale delle ZTL, ma senza la scritta Zona a Traffico Limitato.

Le uniche persone che possono guidare legalmente nelle ZTL hanno delle autorizzazioni specifiche per farlo. Queste includono la polizia, i trasporti pubblici e i veicoli di emergenza.

Le sanzioni per accesso non autorizzato in ZTL e in corsia riservata sono regolate ai sensi dell’art. 7 comma 14, hanno lo stesso importo e non sono applicate le sanzioni accessorie (per es. la detrazione dei punti patente); alla medesima sanzione sono ricondotte le corsie riservate le quali, a differenza delle ZTL, non sono delimitate.

C) GUIDARE LA DOMENICA È PIÙ RILASSANTE

In Italia, i camion di grandi dimensioni, possono offrire un’esperienza molto stressante se si sta guidando sulle principali arterie del Paese. Tuttavia, a questi camion, è assolutamente vietato guidare la domenica, a causa dei tradizionali spostamenti da città a città, a cui moltissimi Italiani fanno affidamento.

Approfitta di questa tradizione domenicale per guidare in modo più sereno e tranquillo.

D) OCCHIO A DOVE PARCHEGGI

Il parcheggio, in molte città Italiane, può essere davvero un incubo.

Poiché la maggior parte delle stradine dei Paesi sono state progettate secoli prima che arrivasse l’automobile, infatti, non è raro vedere le auto schiacciate in posti stretti o in equilibrio sui marciapiedi.

Generalmente, in Italia, abbiamo tre tipi di parcheggi:

  • Le strisce blu
  • Le strisce bianche
  • Le strisce gialle

1) LE STRISCE BLU

In Italia le strisce blu indicano che la sosta è a pagamento e le tariffe variano per ciascun Comune e sono indicate su una segnaletica verticale.

È necessario esporre sul cruscotto del veicolo la ricevuta di pagamento. Solitamente, si paga con monete o con tesserine da grattare che si possono acquistare presso le tabaccherie e le edicole abilitate.

2) LE STRISCE BIANCHE

Le strisce Bianche, invece, indicano che la sosta è gratuita, ma il tempo varia da comune a comune. Se richiesto da apposito segnale, è necessario esporre sul cruscotto del veicolo il disco orario con l’indicazione dell’ora di arrivo.

3) LE STRISCE GIALLE

Le strisce Gialle indicano che la sosta è riservata a determinate categorie di persone o di operatori (ad esempio disabili, residenti, servizi e utilità del municipio) preventivamente autorizzati dal Comune.




E) FAI MOLTA ATTENZIONE AI LIMITI DI VELOCITÀ

Tutte le strade Italiane, da quelle più piccole a quelle più grandi, hanno dei limiti di velocità che sono generalmente indicati da appositi segnali stradali.

Solitamente, in Italia, gli agenti di polizia non pattugliano le strade; le telecamere, invece, sono impostate per registrare la velocità dell’auto e, in caso di infrazione, sono pronte ad emettere una multa.

Se stai guidando un’auto a noleggio, la multa verrà inviata all’agenzia e il costo verrà automaticamente prelevato dalla tua carta di credito. Stai quindi molto attento ai segnali che mostrano un ufficiale di polizia con la mano alzata o ai tipici autovelox (blu o arancioni) che indicano dove non puoi superare il limite di velocità consentito.

Altre regole del Codice Stradale assolutamente da rispettare sono:

  • Cinture di sicurezza: le cinture di sicurezza sono ormai presenti obbligatoriamente su tutte le vetture ed hanno una funzione fondamentale nel tutelare l’incolumità degli occupanti del veicolo, in caso di incidente. In Italia, l’obbligo di indossare le cinture di sicurezza sia anteriori che posteriori è stabilito dal Codice della Strada e chi non rispetta questo vincolo rischia di incorrere in sanzioni amministrative
  • Bambini e seggiolini auto: in Italia è l’articolo 172 del Codice della Strada che prevede l’obbligo dell’uso del seggiolino omologato e adeguato al peso per bambini fino ai 150 centimetri d’altezza. Chi non rispetta le norme relative al trasporto dei bambini sul seggiolino rischia una multa che va dagli 80 ai 323 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente. In caso di recidiva, nell’arco di due anni, verrà sospesa la patente per un periodo tra 15 giorni e 2 mesi
  • Guida distratta: in Italia non è possibile inviare messaggi o parlare e guidare mentre si tiene un telefono in mano. Le recenti modifiche al codice della strada includono sanzioni più severe per chiunque venga sorpreso a usare un telefono cellulare durante la guida. Le multe per i conducenti sorpresi a mandare SMS o parlare al telefono sono pesanti e i conducenti potrebbero anche affrontare una sospensione dei privilegi di guida fino a due mesi
  • Alcool: in Italia, guidare con un livello di alcool nel sangue superiore allo 0,05% è considerato illegale. I conducenti con un livello compreso tra lo 0,05 e 0,08 dovranno pagare una multa molto salata

Scegli-la-tua-assicurazione viaggio

2) NOLEGGIARE UN AUTO IN ITALIA

In Italia esistono numerose compagnie di autonoleggio, sia nazionali che internazionali.

Queste sono quelle che prendo in considerazione:

  1. Avis
  2. Europcar
  3. Skyscanner

A) AVIS

Avis è un’importantissima compagnia di autonoleggio internazionale che ha sede nelle principali città Italiane come Roma, Milano, Palermo e Napoli.

Avis offre molto di più del semplice spostamento da un luogo all’altro. Affittare un veicolo con Avis significa vivere un’esperienza di viaggio unica, scegliendo tra auto che rendono ancora più speciali le tue avventure.

Con 5.000 uffici di noleggio distribuiti su tutto il territorio europeo e nel resto del mondo, prenotare un veicolo non è mai stato così semplice.

L’Avis offre soluzioni di noleggio per qualsiasi esigenza, sia che tu debba affrontare una trasferta di lavoro a Seattle, partire per un viaggio su strada nella Francia meridionale oppure organizzare una vacanza in famiglia.

LISTA DELLE PRINCIPALI CITTÀ DOVE È PRESENTE AVIS:

  • Roma
  • Milano
  • Firenze
  • Treviso
  • Verona
  • Napoli
  • Palermo
  • Olbia
  • Alghero
  • Torino
  • Bari
  • Brindisi

Prenota-la-tua-auto


B) EUROPCAR

Con oltre 3800 sedi in tutto il mondo, Europcar è, ad oggi, la più grande compagnia di autonoleggio del mondo.

Il prezzo medio di un noleggio è solitamente più alto rispetto alle altre società, ma c’è anche da dire che la compagnia offre diversi extra come ad esempio l’autista privato, il seggiolino per i bambini più piccoli e una valida e fondamentale copertura assicurativa.

Le principali aziende automobilistiche con cui lavorano sono la Nissan e la Mitsubishi, ma puoi anche scegliere macchine di lusso o addirittura dei camion.


Sei alla ricerca di un’utilitaria come una Lancia Y, una Volkswagen Polo o di un’auto di lusso per visitare Roma, Milano, Firenze o Palermo? Noleggiare un veicolo da Europcar significa che potrai usufruire di diversi servizi come ad esempio il Model Choice, per essere sicuro di guidare esattamente l’auto che hai prenotato precedentemente.

Inoltre, puoi risparmiare tempo, scegliendo il servizio di Consegna e ripresa per farti consegnare il veicolo noleggiato dove vuoi tu e utilizzare il Check-in Online, per dare la possibilità ad Europcar di preparare il tuo contratto di noleggio prima del tuo arrivo presso la stazione di noleggio.

Infine, potrai scegliere tra una vasta gamma di Extra come, ad esempio, il navigatore satellitare

Grazie ad Europcar potrai usufruire inoltre di diverse offerte come il Friends Pack (che include un guidatore addizionale), il Family Pack (con il quale troverai già preselezionato un seggiolino di sicurezza per bambini da 1 a 3 anni) e il Relax Pack, creato appositamente per garantirti un noleggio senza alcun tipo di pensiero.

LISTA DELLE PRINCIPALI CITTÀ DOVE È PRESENTE EUROPCAR:

  • Roma
  • Milano
  • Firenze
  • Treviso
  • Verona
  • Napoli
  • Palermo
  • Olbia
  • Alghero
  • Torino
  • Bari
  • Brindisi

Accettano contanti.Prenota-la-tua-auto


C) HERTZ

Hertz rappresenta la più grande e longeva compagnia di autonoleggio e noleggio furgoni nel mondo.

Una vera presenza globale con presidi in tutte le più importanti città ed aeroporti mondo. Una flotta di 500.000 macchine in 10.000 location in oltre 150 Paesi.

Un vero guinness dei records!

Ampia scelta di tipologie di veicoli per tutte le occasioni, incluse le Collezioni (FunGreenFamily, e Prestige).

Premium brand, veicoli di qualità, award-winning customer service e leader in affidabilità.

LISTA DELLE PRINCIPALI CITTÀ DOVE È PRESENTE HERTZ:

  • Roma
  • Milano
  • Firenze
  • Treviso
  • Verona
  • Napoli
  • Palermo
  • Olbia
  • Alghero
  • Torino
  • Bari
  • Brindisi

Prenota-la-tua-auto


D) SKYSCANNER

Skyscanner è un sito web molto famoso per quanto riguarda i servizi di confronto dei prezzi quando si tratta di prenotare un volo.

In pochi sanno che offre anche un servizio di confronto prezzi tra hotel e auto. Ciò rende Skyscanner una buona opzione se hai deciso di noleggiare un’auto.

Skyscanner offre diversi modi per cercare e filtrare le tue preferenze, ad esempio tramite siti di prenotazione, tipi di auto e classi e criteri di ritiro.

Tuttavia, noleggiare una macchina da Skyscanner richiede ulteriori passaggi poiché la prenotazione deve essere completata su siti esterni.

Prenota-la-tua-autoLeggi anche:


Prima di concludere questo articolo, ti suggerisco di leggere il post che ho scritto sulle assicurazioni viaggio.

Credimi, è veramente importante avere un’assicurazione quando si parte per un lungo viaggio o se si decide di trasferirsi in un altro paese.

Le assicurazioni che ho preso in considerazione (tutte provate sulla mia pelle) sono 3:

1) ASSICURAZIONE VIAGGIO COLUMBUS
2) ASSICURAZIONE VIAGGIO AXA
3) WORLDNOMADS

Per ogni dettaglio, leggi attentamente questo articolo.

E ora non mi resta che augurarti buon viaggio.

Francesco

[…]

Ehi, aspetta un attimo prima di cambiare pagina.

Se sogni di trasferirti ma non sai da dove cominciare, ecco un test che ti aiuterà a capire qual è la strada da percorrere.

Cose da sapere 001

Cose da sapere 003

Cose da sapere 002Cose da sapere 004

Cose da sapere 005

Cose da sapere 006

Cose da sapere 007

Bene, ora siamo davvero pronti.

Clicca qui e scarica gratuitamente la guida che ti svelerà quali sono le 11 cose da sapere prima di trasferirsi all’estero…

In bocca al lupo!

Francesco

Banner chiusura articolo

About the Author

Mi chiamo Francesco Menghini... Quand'ero piccolo, camminavo per casa sempre con un atlante in mano. Le mie domeniche piovose le passavo a memorizzare le mappe e le capitali. A 16 anni ho fatto il mio primo viaggio da solo e da allora viaggio ogni volta che posso.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.