TIP N°1: COSA GUARDARE IN TV – Madre in Italy
X

Il Blog di Madre in Italy

TIP N°1: COSA GUARDARE IN TV




 

Vuoi imparare/migliorare/rispolverare il tuo inglese ma non hai abbastanza soldi e tempo per frequentare un corso o andare all’estero?

No worries!

Ogni settimana troverai qui un piccolo consiglio per ottenere qualche risultato comodamente da casa tua nel rispetto dei tuoi tempi.

La tecnologia è nostra alleata!

La tecnologia ci permette di studiare l’inglese rispettando i nostri tempi di apprendimento, in modo personalizzato e autonomo. Il tutto usando siti web ed applicazioni gratuite, e che possono essere usate a seconda del proprio livello di conoscenza dell’inglese.

Per quanto riguarda gli strumenti tecnologici da usare, per ripassare l’inglese sono utilissimi i lettori MP3, i lettori DVD, la radio, la TV (sia il Digitale Terrestre che Sky danno la possibilità di ascoltare l’audio dei film e serie tv in lingua originale, con sottotitoli in italiano o in inglese) soprattutto per migliorare l’abilità di ascolto.

Ovviamente il computer, ma anche uno smartphone con connessione ad internet sono strumenti utilissimi.

Cosa posso guardare in TV?

Uno dei modi per migliorare la comprensione orale è quello di guardare un film in lingua originale con sottotitoli (sempre in lingua originale): permette di ascoltare la pronuncia e vedere come sono scritte le parole allo stesso tempo.

I film possono essere ascoltati in lingua originale se usiamo i DVD e impostiamo dal menu “lingua inglese”; possiamo poi scegliere se mettere i sottotitoli in italiano o in inglese, a seconda del nostro livello di comprensione della lingua.

Guardare un film in lingua originale offre il vantaggio di sentire la pronuncia e abituarsi ai vari accenti (l’inglese britannico è molto diverso da quello americano, o australiano, ecc).

Un consiglio utile è quello di preferire le serie tv ai film: in una serie si dicono sempre le stesse cose, si ha il tempo di conoscere i personaggi, abituarsi ai loro accenti e allo slang adottato, mentre in un film non si ha il tempo di abituarsi alla storia, i personaggi, gli accenti.

Quando si segue una serie tv straniera, come succede per quelle italiane, si sa di cosa si parla, l’argomento è sempre lo stesso e si rimane più coinvolti, per cui anche la comprensione diventa più facile.

Una buona idea è anche quella di guardare i cartoni animati in inglese, le storie per bambini sono poco complicate e la comprensione risulta più facile.

Raiscuola offre una selezione di programmi per l’apprendimento dell’inglese.

That’s all for today! 😉




Leggi anche:

 

LE GUIDE CONSIGLIATE:

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

… e non dimenticare di seguirmi su Facebook e Instagram

About the Author

Francesco Menghini è filmaker, blogger e traveller. Da anni in giro per il mondo è il Founder di Madre in Italy. Grazia Pracilio è content manager e consulente creativo. Autrice TV da molti anni è approdata a Madre in Italy come Co-founder.

One Comment

  1. Elisa
    Posted on giugno 13, 2017 at 10:33 am

    Grazie Laura! I tuoi consigli sono davvero preziosi! Ti terrò aggiornata sui mie miglioramenti. Baci

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.